Archivio

Archivio 8 Gennaio 2007

quando Bill Gates fa beneficenza… a lui stesso!

8 Gennaio 2007 Commenti chiusi

ho letto questo articolo (comparso sul sito web del LATimes) che racconta di come una coppia di anziani si sia vista portare via la casa di proprietà perchè frodata da una società di rifinanziamento crediti (Ameriquest), di proprietà della filantropica Gates Foundation!!
Si si quel Gates, Bill che insieme alla moglie fondava molto pomposamente qualche anno addietro la Foundation con lo scopo, dichiarato, di voler far della beneficenza il suo fine ultimo
ma..
probabilmente Bill non è riuscito a controllare completamente a chi dare fondi e a chi no..
di certo si sa che la Americaquest ancora prima di essere acquisita, aveva avuto molti problemi per il suo coomportamento illecito con interessi gonfiati, falsi bilanci ecc ed era già stata condannata a vari risarcimenti milionari..
strano che non se ne fossero resi conto prima di acquisirla..
ma gli investimenti “filantropici” non si fermano qui: nell’articolo si evidenzia come anche la comparteciapzione o l’acquisizione di, ad esempio, aziende alimentari che usano prodotti nocivi per la salute dei contadini, ospedali che non offrono servizi a chi non può pagarli, sospetti su prodotti provenienti da lavoro minorile ecc ecc
che l’uomo più ricco del mondo, padrone del 90% dell’informatica da pc sul pianeta, non abbia analisti in grado di rendersi conto come investire, e quando si lavora per il pubblico e non contro, sembra per lo meno sospetto ..
pensando male, si potrebbe ipotizzare ad un’operazione di lifting non indifferente..
In un periodo in cui la Microsoft era particolarmente aggressiva (in effetti un quasi-monopolio), era stata punita ( ad esempio dall’Europa con multe milionarie), una notizia come quella del ritiro dalla direzione della sua stessa azienda del suo fondatore e la creazione di un fondo filantropico di svariati miliardi, si potrebbe considerare un tentativo ben riuscito per ridare nuova credibilità all’azienda
speriamo che la faccina sorridente di Bill e famiglia su tutte le copertine dei giornali del mondo felici per la creazione del Gates Foundation non sia stata solo questo e che nel futuro i controlli sui flussi di danaro dati per beneficenza o per aiutare chi ha bisogno siano più stretti..

l’articolo lo trovate qui:

http://www.latimes.com/news/nationworld/nation/la-na-gates8jan08,0,7911824.story?page=1&coll=la-home-headlines